Cosa sono i Motori di Ricerca o Search Engine

Una delle caratteristiche dei motori di ricerca o Search Engine è la capacità di restituire risultati significativi e pertinenti su rchiesta.

Molti pensano che i motori di ricerca, come risultati di ricerca o SERP (Search Engine Results Page) forniscano risultati puramente testuali. Invece, i risultati delle ricerche online possono essere sotto varie forme o combinazioni di esse: di testo, immagini, video, audio, o altri formati di file.

Inoltre, le nuove forme di ricerca si stanno evolvendo rapidamente, tra cui la ricerca vocale (la ricerca vocale-driven), nonché i motori di ricerca all’interno di ambienti app..

Quando si digita un termine nella form di un motore di ricerca, il motore cerca i termini corrispondenti nel database. Successivamente posiziona nei primi posti gli abbinamenti migliori.

Il metodo che i motori usato per indicizzare le pagine nei propri database sono principalmente tre:

  1. il motore di ricerca, visita un sito, un annuncio, un video, una foto …. con un software automatizzato chiamato spider. Uno spider è semplicemente un programma simile ad un browser che scarica le pagine / i file di un sito. Non visualizza le pagine da nessuna parte, ma semplicemente ne scarica i dati;
  2. dopo che lo spider ha acquisito le pagine, il motore di ricerca la passa ad un indicizzatore. L’indicizzatore è un programma automatizzato che estrae la maggior parte delle porzioni visibili della pagina. L’ indicizzatore analizza le pagine anche per creare le parole chiave, il titolo, i link e le altre informazioni importanti contenuti nel codice;
  3. il motore di ricerca aggiunge quindi il sito web / file al suo database e lo rende disponibile nelle ricerche. La differenza più importante tra i vari motori di ricerca consiste nella fase finale, in cui sono determinate le posizioni dei risultati per una parola chiave.

Principali motori di ricerca

La visione comune che si ha dei motori di ricerca, è quella che solo Google, Yahoo, Bing … siano motori di ricerca. Altro errore comune è quello di considerare che i risultati delle ricerche siano solo link testuali. Questo perchè, nel collettivo comune, l’interfaccia grafica semplice, nel tempo, ha consolidato questo pensiero. Invece esistono migliaia di motori di ricerca, più o meno specifici, che restituiscono, oltre ai risultati testuali, anche immagini, video …

Di seguito riportiamo un elenco dei maggiori motori di ricerca (divisi per categorie), o di siti che, sono diventati famosi grazie al motorore di ricerca interno, che ne permette una facile navigabilità:

  • motori di ricerca generici: Google, Yahoo, Bing, Virgilio, Ask, Baidu,  …;
  • motori di ricerca per video: Youtube, Google, AOL Video, eHOW, MeFeedia.com, Blinkx, Veoh, Fooooo …;
  • motori di ricerca di immagini: Pinterest, Picasa, Flickr, CC Search, Photo Pin, PicFindr, Veezzle, Exalead Image Search Engine, Photobucket, Getty Images, Corbis, Imagery, Webshots …;
  • motori di ricerca di aziende: Pagine Bianche, Pagine Gialle, Oracle Corporation, Business.com;
  • motori di ricerca di e-commerce: eBay, Amazon, Ibs, Walmart …;
  • motore di riceca di notizie: Wikio; Ok notizie …;
  • motore di ricerca del diritto: Nexis … .

Marketing sui motori di ricerca

Tutti i motori di ricerca utilizzano algoritmi per tentare di fornire i risultati più rilevanti per ogni utente, prendendo come paramentri non solo le parole chiave di ricerca utilizzate (keyword), ma anche la posizione geografica dell’ utente, la tipologia di dispositivo utilizzato nella ricerca, il sistema sistema operativo del dispositivo di visualizzazione, i precedenti comportamenti di ricerca, e anche l’identità.

I risultati che i motori di ricerca restituiscono possono essere di tue tipologie: a pagamento o organici (gratuiti). Entrambi dipendono da molti parametri.

Il traffico dei motori di ricerca proviene da persone, che liberamente scelgono queszzo mezzo per trovare informazioni o prodotti. Questo significa che i visita un contenuto ottenuto dai risultati della ricerca, non solo lo ha selezionato volontariamente (link, immagini, video o altro formato), ma è anche fortemente interessato al contenut specifico.

Quindi, per sfruttare la potenza contenuta all’interno di questa fonte di traffico mirato, chi vuole fare business online, deve capire come utilizzare in modo efficace sia i risultati a pagamento, sia quelli organici.

Perchè la pubblicità sui motori di ricerca

Milioni di persone, ogni giorno effettuano query di ricerca sui motori di ricerca.Tutti le tipologie di attività online, possono beneficiare degli utenti che utilizzano i motori di ricerca per trovare informazioni o prodotti.

Se chi decide di investire online per aumentare guadagni e popolarità, non riesce ad intercetare questi utenti (che cercano di risolvere un problema) ed a  tasformali in clienti, rischia di vanificare l’ invesimento fatto nella realizzazione di un sito web.

Noi possiamo aiutarti. Siamo specialisti nel Search Engine Marketing (SEM) o Marketing sui motori di ricerca … QUI TUTTI I NOSTRI SERVIZI SEM.